Antonio Bologna, musicista


Vai ai contenuti

echi tra le volte

attività


Suonare l'architettura

L’idea
Che rapporti ci sono tra musica e architettura? In che modo gli elementi comuni del linuaggio di queste due forme di espressione umana sono intrecciate? A partire da queste domande Antonio Bologna, Andrea Taroppi e Fortunato D'Amico hanno condotto una ricerca volta a far risuonare esplicitamente l'architettura. Ne è emersa una installazione musicale, una mostra, un video e un libro.


L'installazione
Echi tra le volte è un brano di musica generato da un algoritmo genetico basato su calcolatore elettronico, diffuso attraverso un sistema di altoparlanti collocato ad arte all'interno dell'architettura. Le note generate, esaltano i fattori di risonanza e riverbero tipici della costruzione, materializzando sonoramente le forme e gli spazi.


La mostra
I legami tra musica e architettura sono molto stretti, anzi sono diverse istanze dell'unica modalità espressiva dell'uomo nel suo confronto con il mondo, diverse componenti di un unico sguardo di interesse per la conoscenza. Non solo arte e tecnica, ma anche etica ed emozione in un unico atteggiamento unificante della conoscenza: era questa in fondo l'impostazione del Quadrivium, una visione che ha subito nel corso dei secoli una progressiva parcellizzazione e dispersione. Recuperare oggi questa visione unificante vuol dire acquisire un rinnovato slancio per la creazione di opere nuove, nonché un criterio di giudizio realistico nei confronti delle opere del passato.


Le tappe

Echi tra le volte conosce le seguenti tappe:

  • Vigevano (PV), Chiesa di Santa Maria del Popolo, Novembre 2007
  • Berlino, V Conferenza internazionale di Musica Elettronica, agosto 2008
  • Venezia, XVII Colloquio di Musica Elettronica, Biennale, Ottobre 2008
  • Milano, Basilica di San Marco, Novembre 2008
  • Torino, Real Chiesa di San Lorenzo, (Marzo-Aprile 2009)
  • Firenze, Chiesa di San Gaetano, (Maggio-Luglio 2009)
  • Roma, Emu-Fest, Conservatorio S. Cecilia (Novembre 2009)
  • Palermo, Basilica di San Francesco (Novembre 2010)
  • Abbazia di Acqualunga (PV) (Giugno 2011)


Medium Size ha raccolto in video tutte le fasi di ideazione, sperimentazione e allestimento della prima tappa di
Suonare l'architettura. Si tratta di un documentario di 17 minuti che contiente anche interviste di Brigitte Gilli a Andrea Taroppi e Antonio Bologna.


Home Page | vita | catalogo | assaggi | one-page-catalogue | attività | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu